Archivio mensile:agosto 2016

ESCURSIONE MONTE VELTRI E CRET DI PIL

Domenica 4 settembre una bella escursione sui monti di casa nostra, Monte Veltri e Cret di Pil, con panorami lungo la val Tagliamento e la valle del Lumiei.
Alcune foto

1 cret di pil IMG_0494 (800x591) IMG_0502 (600x800)

Per orari e dettagli leggere la locandina:  Esc. M. Veltri e Cret di Pil

Foto di Gruppo

m-1-800x600

Relazione della giornata:

Alle ore 07.30 al ritrovo CAI eravamo in 18 più 4 partiti prima per dare una pulita al sentiero e mettere una corda per facilitare la discesa al Cret di Pil.

Parcheggiate le auto alla forca di Pani, e via con una piccola sosta a M.ga Chiarsò per integrare liquidi, e proseguendo per segnavia 235° (detto troi dai purcis) fino a incontrare il sentiero 235 che ci ha portato alla Forca del Colador.

Ricompattato il gruppo iniziamo la salita al M. Veltri agevolati dalla pulizia fatta dai nostri amici, in cima troviamo un piccolo gregge di pecore della Coop Voltois, e anche la nebbia che iniziava ad avvolgere le due cime.

Scesi nella selletta troviamo i amici che avevano appena sistemata la corda, dando la possibilità a tutti di passare l’ostacolo,

m-18-640x498

e dopo 15 minuti di arrivare in cima al Cret di Pil con i saluti di rito, però un po’ malinconici per la presenza della nebbia che oscurava il bellissimo panorama sulla val Tagliamento e sulla valle del Lumiei.

Rientro con sosta pranzo a metà Colador, un brindisi con botto a M.ga Chiarsò (Federico sa qualcosa).

m-23-640x480

Arrivati in tempo assieme al temporale, al chalet sotto la forca, per un spuntino e torta di Valentino graditissima da tutti, e caffè a Voltois, poi rientro per Ampezzo.

 

Foto di Gruppo 2 m-2-800x532

Galleria fotografica

ESCURSIONE SULLA PONTA LASTOI DE FORMIN

Domenica 28 agosto bellissima camminata con affascinanti panorami sulla Ponta Lastoi de Formin.
Le iscrizioni sono ancora aperte affrettatevi cosi se saremo una ventina andremo tranquillamente in corriera.

Alcune foto

DSCN0006 (2) (800x600) DSCN0007 (2) (800x600) DSCN0014 (2) (800x600) DSCN0015 (3) (800x597)

Come al solito per dettagli leggere la locandina: 11 Esc. Lastoi de Formin

Relazione della giornata:

Domenica 28 agosto 2016 ore 9.00, cielo senza nuvole, aria secca, temperatura gradevole. Il pulmino posteggia presso il ponte di Rucurto.

Ci incamminiamo sul sent. CAI 437 per una stupenda escursione in ambiente dolomitico con panorami molto appaganti, anzi straordinari. Al bivio proseguiamo per il sent. CAI 435. Dopo un tratto con mughi e bosco iniziamo la salita all’ombra del Gruppo Croda da Lago con altissime pareti e torri di roccia filogranata che ad ogni passo comunicano sempre nuove impressioni.

Si sale fra rocce calanchive e detriti, le suole VIBRAM fanno buona presa sulla superfice asciutta e rugosa delle rocce, il gruppo arriva senza intoppi alla Forcella Rossa. Altri 200 mt di dislivello per evidente traccia rimarcata da numerosi ometti, superiamo terrazzamenti e lastronate e la maggior sommità (mt.2657) dei Laston è sotto i nostri scarponi.

Sosta panino con lo sguardo rivolto al panorama bellissimo e di ampio respiro con le più belle montagne delle Dolomiti: Croda del Becco, Croda Rossa, Monte Cristallo, Tre Cime di Lavaredo, Gruppo del Sorapiss, Becco di Mezzodì, Monte Pelmo, Monte Civetta, etc., maestosa e lontana la Marmolada.

A malincuore lasciamo la cima e scendiamo alla Forcella Ambrizzola ove ci attende un panorama unico nel suo genere poiché consente di spaziare su tutta la conca di Cortina d’Ampezzo e delle vette che la circondano che possono essere ammirate nella loro interezza: il Pogamagnon, Tondi di Faloria, Sorapiss, Antelao etc.. Sosta caffè al Rifugio CAI Croda Da Lago cointitolato Palmieri.

Per sentieri CAI 434 e 437 giù al posteggio ove i preziosi Davide e Lino hanno preparato la Merenda Comunitaria e dove ci attende il confortevole pulmino della ditta D’Orlando che ci riporterà a Tolmezzo ma con negli occhi ancora la visione delle belle montagne.

Foto di gruppo

Foto di gruppo

Galleria fotografica:

ESCURSIONE AL MONTE SPIK IN SLOVENIA

Domenica 21 agosto escursione in Slovenia con salita al monte Spik 2472 m. ultimo tratto su roccette di 1° grado superiore;  percorso lungo, impegnativo e faticoso, richiede buon allenamento e passo sicuro.
Alcune foto:

1Rifugio Krnici

Rifugio Krnici

Arrivo in sella poi la 1° cima con ferratina

Arrivo in sella poi la 1° cima con ferratina

2° Cima

2° Cima

Cima M. Spik

Cima M. Spik

Per informazioni dettagliate leggere la locandina: 10° Esc. al Monte Spik

L’escursione è stata annullata per avverse condizioni meteo.